aderenti, amministrativo, associati, news

Illegittimità Legge della Regione Piemonte sulle Medicine non Convenzionali.

COMUNICATO DEL PRESIDENTE
Illegittimità della Legge della Regione Piemonte sulle Medicine non Convenzionali. Eventuali ripercussioni sulla istituzione della professione sanitaria di erborista. Visualizza il PDF del comunicato.

La Consulta ha depositato il giorno 12 dicembre 2003 la motivazione di cui alla sentenza n.353,
dichiarando l’illegittimità costituzionale della legge del Piemonte sulle Medicine non convenzionali.
In pratica il massimo organo dello Stato asserisce che le Regioni non possono legiferare in materia di
professioni sanitarie, non possono quindi istituire registri, profili e nuove figure sanitarie. Questa
competenza è riservata esclusivamente allo Stato, anche in riferimento al nuovo Titolo V.

Comunicato illeggitimità

Comunicato illeggitimità

CHIUDI
CLOSE